Descrizione immagine

GREEN  NEWS

per fare un albero

In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, vi segnaliamo questa piacevole iniziativa per il Verde pubblico lanciata a Napoli dal Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus insieme a ASOIM, WWF e AUSF a cui come Università Popolare Interculturale abbiamo aderito con piacere. Vi chiediamo di fare altrettanto, a partire da oggi, di deporre un fiore su questi ceppi in memoria degli Alberi che non ci sono più, fare una foto e condividerla in rete con l'hashtag #perfareunalbero. Affinché questo gesto sia da stimolo per far partire nelle nostre Città un Piano del Verde strutturato e condiviso per una gestione efficace ed efficiente del Verde Urbano che restituisca alle nostre Città ed alle future generazioni alberi, bellezza e qualità della vita. Chiediamo a tutti i cittadini, associazioni e movimenti civici di aderire! #perfareunalbero

Bookmark and Share

Before The Flood - Punto di non ritorno. E' il nuovo lavoro prodotto da Martin Scorsesee condotto da Leonardo Di Caprio per attrarre l'attenzione del grande pubblico sulle cause del riscaldamento globale. In qualità di delega delle Nazioni Unite, Leonardo Di Caprio ci racconta l’impatto devastante del cambiamento climatico sul nostro pianeta con un evento televisivo senza precedenti.

Bookmark and Share
UPI  GREEN

Il termine “buco nell’ozono” è stato coniato nel 1985 dal Premio Nobel Sherwood Rowland per indicare l’anomalo assottigliamento dello strato di ozono presente nella stratosfera, a una distanza compresa tra 10 e 40 km dalla superficie terrestre. Da allora, la comunità internazionale ha preso diverse misure per tentare di contrastare tale fenomeno: tra queste, una delle più importanti è senza dubbio il Protocollo di Montreal. Si tratta di un documento che cataloga un centinaio di sostanze chimiche colpevoli di impoverire lo strato di ozono e stabilisce stadenze per l’interruzione della loro produzione e del loro consumo. Il 16 settembre 1987, che l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto questa data per la celebrazione della Giornata internazionale per la preservazione dello strato di ozono.. Continua la lettura >>

Bookmark and Share

GREEN  DAY

Riaccendiamo le stelle. Secondo  UPI Green, la visione delle stelle rischia di essere offuscato, soprattutto nelle grandi città, a causa del sempre più crescente inquinamento luminoso. Con questa iniziativa, si vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’inquinamento luminoso luminoso e nella salvaguardia dell’ambiente naturale >ENTRA >>

La Giornata mondiale per la lotta contro la desertificazione è stata osservata a partire dal 1995 per promuovere la consapevolezza del pubblico in materia di cooperazione internazionale per la lotta contro la desertificazione e gli effetti della siccità. Per ulteriori informazioni >> ENTRA >>

La Giornata Internazionale della Montagna è stata designata, nel 2003, dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite  e costituisce un'opportunità per creare consapevolezza circa l'importanza delle montagne per la vita. Iniziativa istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unie a cui l’Associazione di Promozione Sociale UPI aderisce  >> Entra >>

UPI  GREEN
Descrizione immagine
Descrizione immagine


Riaccendiamo le stelle. Secondo  UPI Green, la visione delle stelle rischia di essere offuscato, soprattutto nelle grandi città, a causa del sempre più crescente inquinamento luminoso. Con questa iniziativa, si vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’inquinamento luminoso luminoso e nella salvaguardia dell’ambiente naturale >ENTRA >>

UPI  GREEN
UPI  GREEN

Riaccendiamo le stelle. Secondo  UPI Green, la visione delle stelle rischia di essere offuscato, soprattutto nelle grandi città, a causa del sempre più crescente inquinamento luminoso. Con questa iniziativa, si vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’inquinamento luminoso luminoso e nella salvaguardia dell’ambiente naturale >ENTRA >>

GREEN STYLE